LE RECENSIONI DEI NOSTRI STUDENTI – SOGNANDO BECKHAM

Sognando Beckham

Jess è una ragazza di famiglia indiana con la quale vive nella periferia di Londra e vive circondata da un atmosfera ricca di cultura indiana tradizionale, che si scontra con il suo desiderio di giocare a calcio, malvisto dalla famiglia.

Jules è una ragazza inglese che gioca a calcio in una squadra locale ed ambisce a diventare una giocatrice professionista in America, e invita Jess a entrare nella squadra, vedendola giocare un giorno in un parco con amici.

I genitori di Jess non approvano la sua partecipazione alla squadra considerandola una cosa non adatta ad una ragazza e lei si trova a nascondere il fatto di giocare a calcio, legandosi sempre di più a Jules ed all’allenatore della squadra, Joe, che piace ad entrambe le amiche.

In seguito all’avvicinamento tra Jess e Joe Jules si allontana dall’amica, che ancora soffre per il rapporto conflittuale con i genitori. Alla fine le due ragazze fanno pace e il padre permette alla figlia di andare alla finale del torneo con la squadra, perdendo qualche ora della festa di matrimonio della sorella. Dopo aver vinto la finale Jess, tornata a casa rivela alla famiglia di aver ottenuto una borsa di studio in America insieme all’amica e la famiglia si vede piegata dall’amore verso la figlia ed accetta la sua passione per lo sport.